Calcio Promozione, San Costanzo – Gabicce Gradara 2-2. Il commento del ds Filippo Cipriani

Il Gabicce Gradara raccoglie un pareggio sul campo del San Costanzo (2-2), ma c’è un po’ di amaro in bocca per quel che poteva essere e non è stato. In vantaggio per due volte nel primo tempo chiuso sul 2-1, la squadra di Vergoni si è fatta riacciuffare nella ripresa rischiando la sconfitta per un prodigioso intervento del portiere Renzetti su Vitali e accarezzando la vittoria con Magi Andrea, che si è visto nel finale parare il tiro a tu per tu col portiere.

Ma è nel primo tempo che la squadra di Vergoni ha fatto vedere le cose migliori sfoderando una prestazione maiuscola e sfiorando il gol a più riprese. Oltre alle due reti di Pierri, entrambe di testa su cross dalla destra di Grandicelli e Ulloa (il gol dell’1-1 di Mattioli di testa su assist di Ordonselli), il Gabicce Gradara ha avuto numerose occasioni che non ha saputo concretizzare tra cui una traversa di Donati.

Nella ripresa al 4′ Ordonselli trova subito il pareggio e il risultato non si schioda più anche se il San Costanzo cerca di mettere alle corde il Gabicce Gradara.

Nel prossimo turno al Magi il Gabicce Gradara gioca il big match contro il K Sport Montecchio.

IL DIRETTORE SPORTIVO A fine partita il ds Filippo Cirpiani guarda il bicchiere mezzo pieno: “Usciamo da San Costanzo con un punto e restiamo imbattuti, c’è la consapevolezza che la squadra ha fatto complessivamente una buona partita, meglio la prima frazione della seconda. Abbiamo mostrato coraggio, qualità nelle giocate, una buona personalità. Diamo continuità ai risultati. Certo, avremmo potuto gestire meglio il vantaggio e per quanto abbiamo costruito in zona gol avremmo dovuto chiudere la prima frazione con un margine più largo rispetto al 2-1 che ci avrebbe permesso di giocare con maggiore tranquillità la ripresa, per cui un po’ di rammarico c’è. Però bisogna anche dare merito all’avversario per cui prendiamoci il punto e guardiamo con fiducia al futuro”.

Il tabellino

SAN COSTANZO – GABICCE GRADARA 2-2

SAN COSTANZO: Cavalletti, Vitali, Santarelli, Damiani L, Piccinetti, Canapini (1′ st Passarini), Andreoletti (‘ st Guenci) Zandri, Ordonselli (40′ st Rivelli), Mattioli, Duranti (21’ st Damiani M). All. Baldelli

GABICCE GRADARA: Renzetti, Cherubini (39′ st Di Addario), Semprini, Grandicelli (40′ st Innocentini), Varrella, Tombari, Pierri (43′ st Montebelli), Gabrielli, Donati, Mani, Ulloa (28′ st Magi). All Vergoni.

ARBITRO: Latuga di Pesaro (Gasparri di Pesaro e Dahou di Jesi)

Reti: 10′ pt Pierri,14′ Mattioli, 21′ Pierri, 4′ st. Ordonselli

A.S.D. Gabicce Gradara

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...