Pesaro, è la fine di piazza del Popolo?

PESARO – Il rifacimento di piazza del Popolo è dannoso e inutile, diciamo la verità. La precedente posa di sampietrini, fatta nel XX secolo, era di altissima qualità, effettuata da selciaioli esperti in un tempo lungo e con un’accuratezza esemplare. Le foto moderne (quella che appare qui sotto, invece, risale al primo Novecento e mostra come la “Ragnatela fosse sempre stata preservata) ci dimostrano che la piazza era ancora in perfetto stato e che era opportuna la sola sostituzione di alcuni sampietrini mancanti e l’abbassamento di altri: un intervento minimo. Ovviamente la splendida “Ragnatela”, creata per valorizzare la fontana, con una rete mirabile di linee in marmo, andava rispettata: si tratta di un antica, monumentale struttura pavimentale, unica in Italia, anche in virtù della sua modernità rispetto ai tempi in cui fu progettata ed eseguita. Il lavoro in corso è un tipico lavoro di impresa, con sampietrini squadrati posati in modo uniforme, non certo da selciaioli esperti: un’opera di non elevato profilo che impoverirà una piazza amata in tutto il mondo. La Soprintendenza tace e acconsente e questo ci dispiace molto, perché nessuno restituirà mai più alla città le antichità perdute e la bellezza del selciato in sampietrini, un lavoro mirabile e certosino, anche se eseguito nel Novecento. Chi passa per la piazza e assiste ai lavori prova un senso di sconforto e di dolore, per la perdita di qualcosa di caro, di prezioso, di amato, di storico. Né terremoti né guerre hanno potuto far scempio della splendida piazza di Pesaro, con la sua pregiata “Ragnatela”. Ci riusciamo noi, nel nostro tempo in cui si pensa di poter comprare tutto con un “budget”. Non dobbiamo esserne fieri e chi tra noi vede la differenza fra la banalità e il valore della Storia e dell’arte non può non levare la sua voce, per il bene nostro, delle generazioni future, del patrimonio artistico che stiamo dilapidando.

Roberto Malini

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...