«Ispirare per scegliere», nuovo evento del Cuum (Club Unesco Urbino e il Montefeltro) per oltre 700 studenti. L’iniziativa mercoledì 28 settembre al palasport Carneroli di Urbino

L’iniziativa mercoledì 28 settembre al palasport Carneroli con oltre 700 studenti di quinta superiore: sei testimonial d’eccezione per guidare i ragazzi nella scelta post diploma

«Ispirare per scegliere», l’evento del Cuum (Club Unesco Urbino e il Montefeltro) per il futuro delle nuove generazioni

URBINO – Nuovo evento del Cuum (Club Unesco Urbino e il Montefeltro) rivolto alla futuro delle nuove generazioni. «Ispirare per scegliere. Message in a bottle» è il titolo dell’iniziativa in programma mercoledì 28 settembre, dalle ore 9.30, al palazzetto dello sport Carneroli. Sugli spalti gli studenti delle quinte delle scuole di Urbino (liceo scientifico Laurana Baldi, Scuola del libro, Itis mattei, Istituto Raffaello) ma anche gli studenti dell’ultimo anno di Istituto Donati (Fossombrone), Istituto Celli (Cagli-Piobbico) e Omnicomprensivi Montefeltro (Sassocorvaro) e Della Rovere (Urbania) per una mattinata formativa che coinvolgerà oltre 700 alunni. «La finalità – spiegano i promotori – è offrire ai ragazzi un’occasione d’incontro con una serie di figure ispiratrici. Che attraverso il racconto di storie ed esperienze personali e professionali, possano fornirgli spunti di riflessione e suggestioni utili alla scelta del percorso post diploma». L’evento si configurerà come un racconto a più voci. Che partendo dall’esperienza di ogni ispiratore, cercherà di veicolare nei ragazzi con l’ausilio di musica e video il senso di coppie di parole come «disciplina-coraggio», «energia-squadra», “tradizione-mestiere”, «forma-contenuto», «radici-futuro», «talento- passione».

LE VOCI – Ad ispirare i ragazzi saranno sei testimonial d’eccezione: l’analista di geopolitica Greta Cristini; il manager e allenatore Renzo Libenzi; l’attore teatrale, drammaturgo e formatore Michele Pagliaroni; il type designer e graphic designer Jonathan Pierini; l’ingegnere astronautico e imprenditrice agricola Giorgia Pontetti; l’innovatore, scrittore e formatore Giulio Xhaet. Spiega il vicepresidente e fondatore del Club Unesco Urbino e il Montefeltro Alberto Bruscoli: «Il mio impegno nel Cuum nasce dal desiderio di realizzare e promuovere iniziative rivolte ai giovani con l’obiettivo di comprendere, insieme a loro, i “possibili futuri” di un mondo in rapida e continua evoluzione. In quest’ottica abbiamo immaginato l’evento “Ispirare per scegliere”: raccogliere tutti i ragazzi del territorio, che frequentano l’ultimo anno delle scuole

secondarie superiori, per farli sentire una comunità e regalargli, attraverso un racconto a più voci, un momento “leggero” di riflessione sulla loro scelta post-diploma, senza la pretesa di suggerire corsi o professioni, ma cercando di accendere passioni e sentimenti attraverso l’ispirazione dell’esempio». Evidenzia il presidente della Provincia Giuseppe Paolini: «Accogliamo con favore questa iniziativa del Cuum incentrata su un modo nuovo e stimolante di fare orientamento. Dai nostri giovani passa il futuro del territorio: investire sulla formazione è quindi decisivo per affrontare al meglio le sfide che ci attendono. Innovare attraverso la cultura è una missione nobile che alimenta anche la nostra competitività». Sottolinea il sindaco di Urbino Maurizio Gambini: «Abbiamo concesso con piacere la location per l’iniziativa del Cuum, organizzata nell’ambito dei valori e delle linee d’azione che lo guidano. Sarà un momento di grande interesse per i ragazzi che potranno iniziare ad aprire la finestra sul loro percorso personale e professionale al di fuori della scuola. Sono sicuro che l’approccio individuato sarà stimolante e saprà offrire ai ragazzi un valido strumento che li aiuterà a “leggere” il loro futuro». L’iniziativa vede il patrocinio di Provincia di Pesaro e Urbino e Comune di Urbino, con il sostegno degli sponsor Imab Group Spa, Pensarecasa.it, Bcc Metauro. Il Club per l’Unesco di Urbino e del Montefeltro costituito nel 2019 con l’accreditamento della Commissione nazionale italiana per l’Unesco promuove, insieme ai principali attori del nostro territorio, iniziative di alto rilievo nazionale e internazionale, in armonia con i principi e i valori dell’Unesco. Operando su quattro aree d’azione: «Decoro e paesaggio», «Eventi e cultura», «Territorio e imprese», «Educazione e socialità».

(f.n.)

Ispiratori:

Greta Cristini – Analista di geopolitica

Scrive per Limes, Rivista Italiana di Geopolitica fondata e diretta da Lucio Caracciolo. È stata reporter di guerra in Ucraina, dove ha trascorso due mesi dall’inizio del conflitto fra Kiev, Leopoli, Kharkiv, Odessa, Mykolaiv, Dnipro e il Donbas. È anche cultrice di geopolitica vaticana presso la Link Campus University. Precedentemente ha lavorato come avvocato anticorruzione per le BigLaw di New York City. Ha conseguito una doppia laurea in Giurisprudenza italiana e francese alla Sorbonne di Parigi con il massimo dei voti, ottenendo la menzione di Major de Promo (Valedictorian).

Renzo Libenzi – Manager e allenatore

Giocatore e poi allenatore di Basket per più di 20 anni. Amante dei viaggi da sempre.

In Loccioni dal 1991, entra come neo laureato e si occupa di controllo di gestione e finanza. Successivamente affianca l’imprenditore nello sviluppo di un approccio alle Persone e ad un modello organizzativo e societario innovativo. La Loccioni viene inserita per sette anni tra i migliori ambienti di lavoro in Italia dal Gptw Institute.

Michele Pagliaroni – Attore teatrale, drammaturgo e formatore

Ha approfondito lo studio della Commedia dell’Arte lavorando con Carlo Boso e studiando con numerosi maestri. Nel 2014 ha vinto il premio nazionale “I giovani e la Commedia dell’Arte”. Dal 2016 dirige il Centro Teatrale dell’Università di Urbino (Ctu Cesare Questa) lavorando al contempo come attore e regista per compagnie italiane ed estere. Dal 2018 è docente presso l’Accademia Bernstein School of Musical Theatre di Bologna. È direttore artistico di teatri, festival e rassegne teatrali tra cui Urbino Teatro Urbano e #Piazze.

Jonathan Pierini – Type designer e Graphic designer

Dopo il diploma presso l’Isia di Urbino in Progettazione Grafica e Comunicazione visiva, studia type design e tipografia presso il Ma Type and Media alla Royal Academy of Arts dell’Aja in Olanda. Tornato in Italia fonda bistro studio a Bologna con Alessandro Panichi e Showa Pluchinotta. Nel 2009 insegna progettazione grafica I presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Nel 2010/2011 si trasferisce a Londra dove lavora per lo studio Dalton Maag alla progettazione di caratteri tipografici per clienti quali Nokia e Vodafone. Dal 2011 al 2017 ha lavorato presso la Libera Università di Bolzano—Facoltà di Design e Arti come ricercatore e docente di progettazione grafica. Da settembre 2017 è Direttore di Isia Urbino.

Giorgia Pontetti – Ingegnere astronautico e Imprenditrice agricola

Amante della natura e della tecnologia.

Nonostante gli studi rigidi e formali come ingegnere negli anni ’90, ha sempre avuto la natura e l’agricoltura nella sua vita. È Ceo di un centro di ricerca per la microelettronica per applicazioni spaziali G & A Engineering, nonché fondatore e Ceo di Ferrari Farm una azienda Agricola di nuova generazione con coltivazioni idroponiche in serre sterili, ermetiche e computerizzate e Cto di EltHub azienda operante nel settore degli apparati speciali per aerospazio e difesa

Giulio Xhaet – Innovatore, scrittore, formatore

La sua prima “startup” è stata una rock band in cui ho suonato per dieci anni, poi la vita mi ha portato alla cultura digitale. Ha pubblicato numerosi saggi, tra cui #Contaminati e Digital Skills, e il romanzo I sogni di Martino Sterio. Oggi è Partner in Newton Spa, dove sviluppa percorsi di innovazione per grandi aziende e prodotti di training nativi digitali. Coordinatore scientifico del Master Digital Specialist per 24Ore Business School.

Contaminare la scrittura con la formazione lo rende felice.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...