Megabox Ond. Del Savio Vallefoglia si allena con Macerata

Appuntamento domani alle ore 17 al Paladionigi di Vallefoglia

“Sarà un allenamento congiunto quello con Macerata: utile a noi per capire come sta andando avanti la preparazione e per farci vedere per la prima volta in campo dai nostri tifosi”. Andrea Mafrici lo sottolinea: quella di domani (sabato 17 settembre), al Paladionigi di Montecchio (ingresso libero e inizia alle ore 17) con la formazione neo promossa in A1 della Cbf Balducci HR è un nuovo test, dopo una settimana dalla prima uscita ufficiale della stagione in occasione del torneo di Sondrio.

“Sono soddisfatto del lavoro in palestra e di quanto abbiamo fatto vedere nella trasferta in Lombardia – dice il coach della Megabox Ondulati Del Savio -. La squadra continua a crescere e partite e allenamenti insieme ad altre squadre ci consentono di sperimentare tutte le situazioni che studiamo in allenamento, in attesa di avere tutto l’organico a disposizione”. “Non guardo il punteggio, ma gli assetti in campo: sono utili per capire come e dove poter lavorare meglio in palestra – aggiunge – e poi, insieme alle ragazze, vogliamo goderci per la prima volta i nostri tifosi: sono uno stimolo in più per ognuno di noi”. A proposito di organico, nei prossimi giorni si unirà al gruppo l’alzatrice americana Micha Hancock, che non andrà ai Mondiali. “Mi dispiace molto per lei, perché so quanto ci tenesse – dice Mafrici -, ma non vedevo l’ora che arrivasse, perché ci consentirà di alzare ulteriormente il livello degli allenamenti”.

Anche Luca Paniconi, tecnico di Macerata, attende questo allenamento con la Megabox con gli stessi obiettivi del collega Mafrici: “Finora ci siamo testati con formazioni di Serie A2”. Nella squadra che affronterà il prossimo campionato sono state confermate quattro atlete: la regista Ricci, assieme alle attaccanti Fiesoli, Malik e Cosi; la marchigiana Giorgia Quarchioni è la pedina attorno alla quale è stato costruito il resto del team: “L’atteggiamento positivo e propositivo delle mie ragazze lascia ben sperare – dice Paniconi –. Sicuramente queste prime partite ci permettono di collaudare il lavoro svolto in palestra”. E sulla Megabox aggiunge: “È una formazione fatta per giocare un’ottima stagione, che ha consolidato il passato con giocatrici di livello. Loro e noi abbiamo comunque tanto lavoro da fare in questo mese, prima che parta il campionato”.

M. Novella Ferri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...