XXVI International Police Award Arts Festival

XXVI International Police Award Arts Festival. Manifesto

Dal 9 al 18 settembre, al Teatro Sperimentale e nella corte di Palazzo Mazzolari Mosca, il festival che celebra le Forze dell’Ordine attraverso la rappresentazione della loro missione al cinema e in tv, nella letteratura e nella musica, nell’arte e nello sport. Evento clou del programma la 26° edizione del Premio Internazionale Apoxiomeno

Dal 9 al 18 a Pesaro si alza il sipario sull’International Police Award Arts Festival, la manifestazione che celebra l’azione delle Forze dell’Ordine attraverso la rappresentazione che ne danno il cinema, la televisione, la letteratura, la musica, l’arte e lo sport. Promosso dalla 7ª Delegazione Toscana e dal Comitato locale di Pesaro dell’International Police Association (IPA) con il contributo del Comune di Pesaro, il festival propone dieci giorni di incontri, proiezioni e dibattiti, ospiti internazionali, il Concorso Cinematografico e l’Alberto Sordi Family Award accolti al Teatro Sperimentale e nella corte di Palazzo Mazzolari Mosca

Evento clou del festival, la 26° edizione del Premio Apoxiomeno, il riconoscimento internazionale assegnato a sportivi e protagonisti del mondo della cultura e dello spettacolo che, con la loro attività professionale, hanno dato lustro alle Forze dell’Ordine e contribuito a rafforzare il sentimento di fiducia che li lega ai cittadini, nato nel 1996 da un’idea di Orazio Anania, già Colonnello dei Carabinieri e presidente della Delegazione Toscana dell’IPA.

All’interno del ricco programma del festival, sabato 17 settembre al Teatro Sperimentale un doppio appuntamento dedicato ad Alberto Sordi, uno dei più grandi attori del cinema italiano, legato a Pesaro da un legame profondo (ben pochi lo sanno): il premio Alberto Sordi Family Award e l’evento-spettacolo “Alberto Sordi segreto” per scoprire la vita fuori dal set di Sordi, tratto dall’omonimo libro di Igor Righetti (Rubbettino, 2020), giornalista e conduttore radiotelevisivo Rai, cugino di Sordi.

Sabato 3 settembre alle 21 al Cinema Loreto l’anteprima del festival con la rappresentazione dell’opera teatrale “Gli invisibili. Il silenzio dei giusti” della Nuova compagnia teatrale di Verona, atto unico con la regia di Enzo Rapisarda. Sarà il modo per ricordare gli uomini delle scorte scomparsi tragicamente, uomini e donne esemplari che, lontani dai riflettori ma con grande senso del dovere, hanno scelto di proteggere figure simbolo della lotta alla mafia e dell’impegno civile. Quest’anno si ricordano l’eccidio del Prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa – avvenuto proprio il 3 settembre di quarant’anni fa – e le stragi di Capaci e di via D’Amelio del 1992. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili (info e prenotazioni segreteria@premioapoxiomeno.it).

L’International Police Award Arts Festival è realizzato con il sostegno di Riviera Banca, istituto di credito del territorio sempre attento alla cultura.


www.internationalpoliceawardartsfestival.it

Comune di Pesaro

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...