WeNature: il 21 e 22 maggio l’evento che celebra la bellezza della natura e invita a riflettere sugli scenari climatici

WeNature, evento che celebra la bellezza della natura e invita a riflettere sugli attuali scenari climatici

Due giorni di laboratori, dibattiti, escursioni nel Parco San Bartolo per parlare di ambiente, sostenibilità, futuro con esperti, ricercatori, studiosi e osservatori.

Il 21 e il 22 maggio a Fiorenzuola di Focara, nel cuore verde del Parco Naturale Monte San Bartolo, arriva WeNature, prima edizione dell’evento che celebra la bellezza della natura e invita a riflettere sugli attuali scenari climatici.

Ambiente, sostenibilità, futuro, saranno le parole chiave dell’evento, aperto a tutti, che riunisce a Pesaro Capitale iitaliana della Cultura 2024 esperti, ricercatori, studiosi e osservatori chiamati a indagare e raccontare il presente dei mutamenti climatici ma anche condividere pratiche vir-tuose che possono cambiare il futuro, a partire dai comportamenti quotidiani.

Due giornate ricche di appuntamenti con ospiti di livello internazionale e un format innovativo che prevede talk di esperti climatologi e ricercatori scientifici, laboratori didattici ed esperien-ziali ed escursioni e trek bike con osservazioni naturalistiche in uno degli hotspot più interes-santi delle migrazioni degli uccelli nell’Adriatico.

“Ci teniamo particolarmente a questo nuovo evento – ha detto Daniele Vimini, vicesindaco e Assessore Bellezza- organizzato con il Parco San Bartolo grazie al sostegno della Regione Marche, sempre attiva rispetto ai temi del verde e del sostenibile. Ringrazio Swarovski Optik per il suo know how e per l’entusiasmo con cui ha accolto un progetto che è diventato realtà in meno di un anno. Un festival di due giorni che speriamo cresca nel tempo; per ora partiamo da Fiorenzuola di Focara, la perla del parco con un’iniziativa che ci permette di parlare di valorizzazione della natura e dell’ambiente – anche grazie a laboratori ed esperienze dirette – e di rendere noti gli elementi di attrazione e interesse di un luogo fantastico che in questo periodo dell’anno è nel suo massimo splendore. Si tratta di una manifestazione che affronta temi come il green e la sostenibilità, che guidano già le strategie principali della città: per questo ad esempio ci sarà anche David Monacchi a parlare della Sonosfera®. Ma We Nature sarà anche una vetrina per anticipare gli altri grandi eventi dell’estate 2022 come UlisseFest il festival del viaggio o il CaterRaduno, fortemente incentrati su valori come la sostenibilità e perfettamente in linea con We Nature. Il lancio degli eventi futuri quindi come omaggio alle politiche identitarie della città ma anche come incrocio e incontro di pubblici diversi che a Pesaro troveranno una destinazione pronta ad accoglierli. WeNature sarà l’occasione, inoltre, per vedere riaperto il Sentiero delle Passioni – il percorso simbolo del borgo oggetto di un importante intervento post incendio -, e per parlare di quelli in compartecipazione con la Regione, per la strada che da Fiorenzuola porta alla spiaggia, amatissima anche dalla stampa internazionale”.

“Il Parco Naturale Monte San Bartolo – ha aggiunto Mirco Carloni, vicepresidente della Regione Marche -, è uno dei più straordinari del patrimonio naturalistico della nostra regione e rappresenta un’attrazione vera sia per la biodiversità presente e grazie a imprese di valore come questa. La sfida è caratterizzarsi come luogo glamour attraverso la valorizzazione di un universo di biodiversità quasi del tutto inesplorato, che aiuta a comprendere il legame indissolubile dell’uomo con la natura e la capacità di preservarla nel tempo. Questo luogo, inoltre, sarà sempre più attrattivo nel legarsi alle produzioni agroalimentari locali, eccellenze del patrimonio italiano”.

Stefano Mariani, presidente Ente Parco Naturale Monte San Bartolo ha sottolineato: “Il Parco San Bartolo intende fortificare e implementare tutto ciò che riguarda l’ecosostenibilità, la biodiversità e il patrimonio ambientale. Accogliamo con grande entusiasmo le partnership che ci offrono la possibilità di collaborare sulle tematiche ambientali di valorizzazione e salvaguardia”.

“L’obiettivo del format WeNature, creato in collaborazione con il Comune di Pesaro e l’Ente Parco Naturale del Monte San Bartolo – ha spiegato Franco Cernigliaro, country manager di Swarovski Optik italia – è di alzare l’asticella della consapevolezza che l’impegno di ciascuno, aziende comprese, è fondamentale per preservare la biodiversità dei nostri habitat naturali con azioni quotidiane e nel medio periodo. Per fare questo dobbiamo ragionare partendo da dati scientifici e intervenire con decisione nel contrasto al climate change. Nei packaging dei nostri prodotti  – prosegue Cernigliaro – abbiamo eliminato qualsiasi materiale che non fosse completamente riciclabile e abbiamo creato una linea di abbigliamento outdoor priva di impermeabilizzanti con presenza di PFC e di imbottiture di piuma d’oca e composta da fibre naturali di bambù interamente eco-sostenibile e biodegradabile”.

Angela Mariella, direttrice di Isoradio, ha presentato il progetto “Sulle Strade della Musica”, patrocinato dal Ministero della Cultura e Siae, che metterà in scena, sabato 21, il concertone sulla splendida terrazza affacciata sulla costa pesarese e sulla spiaggia di Fiorenzuola di Focara. Il brand ambassador di Swarovsky Optik, Francesco Barberini, il più giovane ornitologo d’Italia nominato “Alfiere della Repubblica” per la divulgazione scientifica dal presidente Mattarella, ha illustrato l’appuntamento che lo vedrà protagonista (21 maggio, ore 10 – Sede Parco) e che aprirà i laboratori dell’ambiente dedicati a tutta la famiglia. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con Swarovski Optik.

Ospiti dei talk show in programma saranno Luca Mercalli meteorologo e climatologo che presiede la Società Meteorologica Italiana e il saggista divulgatore scientifico Alessandro Cecchi Paone, invitati a dialogare con il sindaco Matteo Ricci e con gli esperti delle maggiori organizzazioni ed enti di ricerca nazionale su “il clima che cambia: l’impatto sugli habitat naturali” (21 maggio, ore 10.30 – Campanile di Sant’Andrea). Il talk è realizzato in collaborazione con Swarovski Optik.

Domenica pomeriggio arriverà al Parco San Bartolo Marco Ardemagni, conduttore di Caterpillar AM di Rai Radio 2 per il talk show ‘La Natura della cultura, verso Pesaro capitale italiana della cultura 2024” insieme al vice sindaco e assessore alla Bellezza Daniele Vimini e Angelo Pittro direttore di Lonely Planet Italia.

WeNature sarà un’esperienza emozionante da vivere a stretto contatto con la natura in una delle più belle aree naturali d’Italia: si potrà andare alla scoperta dell’avifauna e dell’erpetofauna (anfibi e rettili), imparare a riconoscere i piccoli migratori, provare il trekking sia a piedi che in e-bike per avvistare i rapaci in volo, imparare i segreti su come si realizza un reportage sulla natura, riconoscere il verso degli uccelli e imparare a disegnarli.

Con le guide ed esperti ornitologi del Parco San Bartolo si potranno seguire alcuni degli itinerari che attraversano il territorio dell’area naturalistica alla scoperta di angoli e viewpoint spetta-colari ma anche punti di osservazione privilegiati per l’avvistamento di alcune specie di rapaci grazie ai binocoli messi a disposizione da Swarovski Optik.


WeNature è organizzato da Comune di Pesaro, Parco Naturale Monte San Bartolo, Regione Marche con la speciale collaborazione di Swarovski Optik.
Partner: EBN Italia, Federparchi, Lipu, Legambiente, WWF, Via Panoramica, Mtb Pesaro, Apahotels. We Nature ha tra i media partner: IsoRadio, Oasis, Style Piccoli-Corriere della Se-ra, PrimaPress.



INFO: Sito we-nature.it | Fb wenature.sanbartolo | IG wenature.sanbartolo

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...