Gabicce Gradara giovanili: tre hurrà con Juniores, Allievi e Giovanissimi 2007

Tre vittorie nel week end per l settore giovanile del Gabicce Gradara

JUNIORES

Gabicce Gradara – Marina 1-0

Ottima prestazione per il Gabicce Gradara che costruisce il suo successo sulla rete segnata all’11’ da Magi Luca che risolve un batti e ribatti in area. Nel primo tempo partita aperta con i due portieri protagonisti. Nella ripresa la squadra di casa parte forte e al 3’ ha una doppia occasione da rete: Galaffi spara sul portiere, poi Magi Luca colpisce la traversa con palla che dà la sensazione di aver superato la linea bianca. L’arbitro è di avviso contrario e fa proseguire. Replica del Marina con una punizione velenosa deviata da Francolini sulla traversa. Al 23’ ancora su punizione il Marina colpisce la traversa. Il match resta aperto e divertente fino alla fine quando Semprini conclude a lato di un soffio.

Prossima partita domenica a Senigallia.

GABICCE GRADARA: Francolini,  Granci, Mancini (5’ st. Fuzzi), Ugoccioni, Ferraro, Cecchini, Magi Andrea (28’ st. Semprini), Magi Luca, Galaffi (44’ st. Ferretti), Della Chiara, Morini (5’ Della Chiara F.). A disp. Nobile, Magi Alberto, Gaggi. All. Bartolini

 ALLIEVI

Gabicce Gradara – LVM Urbino Calcio 7-0

Grazie ad una ottima prestazione, il Gabicce Gradara travolge la capolista LMV Urbino Calcio: 7-0. In avvio traversa di Gaggi, abile a rubare palla ad un avversario. Il gol non tarda ad arrivare. Finotti serve un assist al centro dell’area a Simoncelli che infila senza difficoltà Sergiacomo: 1-0. Al 10′ Simoncelli, in gran giornata, conquista la palla nella trequarti avversaria, si libera di due difensori e sigla la doppietta personale: 2 a 0. Poco dopo Fuzzi cerca il gol con un tiro dalla distanza ma la palla va alta sulla traversa. Al 20′ il tris. Petese entra in area serve Simoncelli che viene contrastato dal portiere, la palla finisce di nuovo a Petese che al volo insacca. Il Gabicce Gradara è scatenato. Fuzzi dal fondo crossa in area, sul secondo palo Bacchini di testa cala il poker: 4-0. Poco dopo, su punizione dal limite lo scatenato Simoncelli festeggia la sua tripletta: 5-0. Al 38′ il portiere devia in angolo un’altra conclusione di Simoncelli. Due minuti e il Gabicce Gradara va di nuovo in gol al termine di una azione corale ispirata dalle due punte Simoncelli-Gaggi, con quest’ultimo che serve a Finotti un pallone in area avversaria: il centrocampista non può sbagliare: 6-0.

Il secondo tempo inizia di nuovo con il Gabicce Gradara in avanti. Al 49′ Fuzzi viene steso in area avversaria, sul dischetto si presenta Mancini che manda il pallone fuori. L’Urbino crea il primo pericolo 60′ con Boumedhi che calcia in porta ma il pallone va di poco alto sulla traversa. Poco dopo, Finotti lancia in area di rigore il subentrato Franca che davanti al portiere manca il gol. La squadra ospite al 70′ si fa di nuovo pericolosa con un tiro dal limite di Truffa che lambisce il palo. Al 78′ Andreani  su punizione calciata dalla metà campo sorprende il subentrato Ternopoli e realizza il definitivo 7-0.

Prossima partita sabato 12 alle ore 15:30 contro il Cagli.

GABICCE GRADARA: Nobile, Della Chiara, Mancini, Semprini (68′ s.t. Franca), Morini (1 ‘ s.t.Moutatahhir), Petese, Simoncelli (30 ‘ s.t. Andreani ), Finotti, Fuzzi, Gaggi (12 ‘ s.t. Giangregorio) , Bacchini. A disp.: Battistelli. All. Alessandro Magi.

 GIOVANISSIMI 2007

Vismara-GabicceGradara  3 -7

Sul campo del Vismara la squadra di Campanelli cala il settebello. Poeve generali del gol al 3’ con Bergamini con il tiro di poco sopra la traversa. Al 6′ sempre Bergamini inbeccato su cross di Sarli realizza l’1-0 di testa. Il Gabicce Gradara continua a spingere e al 13′ su rinvio sbagliato del portiere Bergamini non sbaglia il 2-0. Al 25′ ripartenza di Mboup che al limite dell’area trova Bergamini che scarta l’avversario per il 3-0; al 29′ su l’unica ripartenza del primo tempo Vismara in gol con un tap in dopo un tiro non trattenuto dal portiere Gaggi. Poi  ancora occasioni a pioggia del GabicceGradara: al 31′ su Sarli miracolo del portiere, al 32′ palo sempre di Sarli, al 34′ palla di un soffio fuori ancora con Sarli.

Nella ripresa dopo uno scambio Buccino- Bergamini quest’ultimo insacca il 4-1. Al 19′ gol del Vismara su punizione che il portiere Gaggi para ma sulla respinta non può fare niente, al 29′ cross di Mboup che pesca Bergamini in area: colpo di testa sotto l’incrocio

per il 5-2 . Al 30′ il Vismara trova un bel tiro da fuori area che Gaggi con un gran colpo di reni manda sulla traversa, la palla scende e non entra ma per l’arbitro gol: 5-3. Al 34′ su calcio d’angolo battuto da Boccalini al centro area la prende di testa ancora Bergamini per il suo sesto di giornata e al 36′ spazio anche per il 3-7 di Guidi.

Prossima partita RECUPERO mercoledì ore 15,30 Vadese –GabicceGradara

GABICCE GRADARA: Gaggi, Boccalini, Del Bene, Rossi Giacomo (1’ st. Magi Samuele), Mboup, Rossi Manuel, Della Costanza (13’ st. Terenzi), Buccino, Bergamini, Sarli (28’ st. Cipelli), Pontellini (9’ st. Guidi). All. Campanelli.

 GIOVANISSIMI 2008

New Academy – Gabicce Gradara 3-2

Sconfitta di misura per la squadra di Lazzaro Gaudenzi contro il forte New Academy in una partita che ha messo di fronte almeno nel primo tempo due squadre votate al gioco, brave a tessere azioni efficaci alla ricerca del gol e a tenere un buon ritmo. Vantaggio ospite al 30’: Guidi viene falciato in area ma nell’azione si frattura il polso e lascia la battuta (vincente) a Colombari. Nel secondo tempo stesso canovaccio fino a metà frazione quando la squadra di casa si fa assai fallosa con interventi molto duri, anche da tergo, che l’arbitro non sanziona e a pagare dazio è il Gabicce Gradara, intimorito e frastornato da tale eccessivo furore agonistico. Alla mezzora arriva il pareggio del New Academy complice una incertezza del portiere in uscita su azione di angolo nata proprio da una azione fallosa avversaria su Ridolfi; poco dopo rete del 2-1 con una bordata da fuori con palla che si infila in porta dopo aver colpito la traversa, quindi su un rigore arriva il 3-1. Qualche minuto dopo Rossi Giacomo accorcia le distanze sempre dal dischetto per atterramento in area di un compagno: 3-2. “Negli ultimi minuti non si è più giocato – dice con amarezza mister Gaudenzi – comunque resta la soddisfazione di essere stati all’altezza del nostro quotato avversario. Questo ci fa onore”.

Prossimo match sabato con il K Sport Montecchio allo stadio Magi alle ore 17.

GABICCE GRADARA: Gaggi, Annibalini, Ricci (Ridolfi), Rossi G., Rossi M, Boccalini, Fray (Luzzi), Colombari, Terenzi, Guidi (Andruccioli), Rossini. All. Gaudenzi.

A.S.D. Gradara Gabicce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...