L’Ancora dell’Ammiragliato

L’Ancora l’Ammiragliato o dell’Ammiragliato (così nominata perché introdotta con decreto dell’Ammiragliato Britannico nel 1852) è stata donata dal Comando Superiore della Marina Militare di Ancona al Comune di Mondolfo su richiesta dell’Associazione Malarupta. Del peso di circa 3.000 kg è stata realizzata dalle acciaierie Falk, lungo il fuso si legge AFL FALK (Acciaierie Fonderie Lombarde Falk, cognome della famiglia italo-francese proprietaria delle fonderie). Fusa negli anni trenta del secolo scorso, l’àncora veniva utilizzata al largo del Porto di Ancona per ancorare navi militari oppure imbarcazioni di grandi dimensioni. L’àncora è uno dei principali simboli del mare di salvezza e speranza. Dedicata a tutti i marinai e pescatori marottesi che attraverso il loro duro lavoro hanno contribuito alla nascita e alla crescita di Marotta.

MASSIMO MAGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...