Fotonotizia/ Bonus Palestre: Ricci e Della Dora visitano Movens, una delle attività sportive che hanno ricevuto il contributo del Comune

Circa 90mila euro, per oltre 50 realtà sportive. È il “bilancio” dell’operazione Bonus Palestra,

il contributo che il Comune di Pesaro ha stanziato per aiutare le realtà economico-sportive del nostro territorio particolarmente colpite durante la pandemia.

«Le realtà sportive sono alcune tra le attività più colpite durante la Pandemia. Insieme alla Giunta, all’assessore alla Coesione Mila della Dora e al Bilancio Riccardo Pozzi nei mesi scorsi abbiamo deciso di intraprendere questa azione, che conferma la nostra vicinanza al mondo dello sport del territorio e determinato a favorirne la ripartenza».

Un contributo per il sostegno e rilancio dell’attività sportiva. Circa 60mila euro, contributo a fondo perduto ormai integralmente liquidato, e la cifra restante a rendicontazione.

«Un messaggio importante rivolto ad un settore che è fondamentale per la qualità della vita dei cittadini – sottolineano Ricci e Della Dora-. Non potersi muovere e fare attività è stato un problema, coloro che lavorano in questo ambito sono quelli che hanno maggiormente subito le restrizioni della pandemia».

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...