Domenica il via alla serie A di rugby. Fiorini Rugby Pesaro inizia a Civitavecchia

Dopo 18 mesi dallo stop causato dal covid, si torna a fare sul serio. Parte dal campo del Civitavecchia Rugby Centumcellae, domenica alle 15.30, il campionato di serie A della Fiorini Rugby Pesaro.

«Finalmente abbiamo l’occasione di giocare per i punti, che è quello che ci piace di più.» Il tecnico giallorosso Augusto Allori non nasconde la voglia di competizione. «L’attesa è stata molto lunga e finalmente è arrivato il momento di giocare – prosegue – Ci siamo allenati tantissimo e adesso è il momento di sfogarsi in campo e mettere in pratica tutto ciò che abbiamo provato. Per i ragazzi sarà importante avere furia agonistica, ma dobbiamo essere equilibrati per non fare errori.» Sulla preparazione della squadra il tecnico giallorosso aggiunge: «Nell’ultima settimana abbiamo diminuito il carico di lavoro e ci siamo concentrati più sui dettagli. Abbiamo affinato gli aspetti tecnici. Iniziamo in trasferta e sarà importante gestirla bene.» Guardando agli obiettivi e al campionato: «Non ho ricevuto pressioni dalla società e non mi hanno dato nessun tipo di obiettivo. Con i ragazzi invece ci siamo dati una meta piuttosto ambiziosa: fare il miglior campionato di sempre in serieA. È lo scopo scelto dal gruppo e sarà importante rispettarlo. Il girone è lo stesso degli anni scorsi, conosciamo le qualità delle altre squadre. Sappiamo che è un girone in cui si gioca tanto con la mischia. Ci sono squadre con una mischia molto pesante. Il nostro forte è il gioco di squadra, ci spingiamo a vicenda, dovremo essere molto forti in gruppo.» Prima avversaria Civitavecchia Rugby Centumcellae: «La partita a Civitavecchia sarà sicuramente tosta – Conclude Allori – Dopo questo lungo periodo di stop non sappiamo molto delle altre squadre, così come loro sanno poco di noi, partiamo un po’ alla cieca. Civitavecchia è stata una delle ultime avversarie prima dello stop per covid, una partita difficile finita con un pareggio. Ma in questi mesi sono cambiate tante cose. Dovremo pensare a noi e, durante la partita, trovare le soluzioni giuste per portare a casa punti.»

Domenica però non scenderà in campo solo la serie A, inizia infatti anche il campionato della squadra cadetta della Fiorini Rugby Pesaro, che milita in serie C, e che sarà impegnata alle 15.30 al Toti Patrignani con Falconara. Domenica di riposo per l’under19, mentre l’under17 sarà impegnata in trasferta a Città di Castello e l’under15 alle 10.00 sul campo casalingo in un triangolare con Jesi e Falconara.

Fiorini Rugby Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...