Fisioradi Medical Center: inaugurata la nuova sede

Sabato 18 Settembre è stata inaugurata in un clima festoso la nuova sede di Fisioradi Medical Center, nata dal recupero di un ex capannone artigianale in abbandono in via Lambro 15 (zona Vismara). Al fianco del direttore Maurizio Radi, sono intervenuti il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci e, per un saluto, il Prefetto di Pesaro Urbino Tommaso Ricciardi, il Vicepresidente della Giunta regionale Mirco Carloni e il pilota Aron Canet, che partecipa al mondiale di Moto2. Presenti anche gli Assessori comunali Mila Della Dora e Francesca Frenquellucci, i Consiglieri regionali Andrea Biancani e Nicola Baiocchi e il Presidente del Conservatorio Rossini Salvatore Giordano, noché il parroco Don Michele Rossini, che ha benedetto la nuova sede.

Queste le parole di Maurizio Radi: “Lavoro da sempre nel settore della fisioterapia e della riabilitazione, e questo Centro è attivo da vent’anni. Sin dall’inizio, quando ho cominciato come fisioterapista  nel mondo dello sport, ero abituato a confrontarmi con altri specialisti (medici sportivi, ortopedici, senza dimenticare gli stessi allenatori). Da anni avevo in testa il progetto di estendere il percorso di cura della mia attività, tenendo sempre al centro la figura del paziente e i suoi bisogni. Per questo ho voluto affiancare al percorso tradizionale di fisioterapia e riabilitazione quello della diagnostica e della prevenzione. Avevo sempre la sensazione che mancasse un pezzo alla nostra attività, anche perché spesso erano gli stessi pazienti che lo richiedevano. Abbiamo creduto in questo sogno, lo abbiamo concretizzato in soli cinque mesi, ed ora parte la sfida”.

Così il Sindaco Matteo Ricci: “Radi mi aveva illustrato la sua idea l’anno scorso, ma mai avrei immaginato che il suo progetto assumesse questa importanza e queste dimensioni. Una struttura del genere fornisce una risposta di alto livello nell’ambito dei servizi socio-sanitari a tutta la nostra comunità, aumentandone il benessere. Aggiungo che è molto importante che attività private come questa credano nella nostra città e investano capitali, idee ed energia sul nostro territorio. Complimenti a tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa”.

La struttura è di circa 1200 mq e conta 6 ambulatori, 8 stanze per i fisioterapisti, una palestra attrezzata con macchinari di ogni genere e di ultima generazione, una piscina riabilitativa con tutti i comfort e le attrezzature per poter seguire ogni tipo di paziente, un percorso vascolare nonché un polo diagnostico (Risonanza ad alto campo 1,5 tesla, TAC, telecomandato (RX), MOC, Mammografia, ecografia, elettromiografia) ed una sala chirurgica con sala di sterilizzazione per poter svolgere interventi in day surgery. La struttura è dotata di un  parcheggio privato con 25 posti auto ed un parcheggio per biciclette e motorini.

Il recupero, curato dall’architetto Ferdinando Leoni e realizzato in soli cinque mesi, è stato particolarmente attento all’involucro dell’edificio con la creazione di un cappotto termico capace di un notevole abbattimento della trasmittanza termica, l’utilizzo di nuove finestre in PVC e una particolare attenzione al contenimento dei consumi energetici. Il sistema di riscaldamento e di raffrescamento adottato è a pompe di calore, in linea con il perseguimento di riduzione dei consumi. Alcuni locali sono dotati di ricambio d’aria forzata con scambiatori di calore. Il Centro è stato attrezzato per la produzione di energia elettrica con impianto fotovoltaico pari a 30 kWh come media giornaliera rispetto alla produzione complessiva annua.

Giacomo Mariotti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...