Italservice nella storia: batte la Came 4-2 ed è record ma ora testa ai playoff con Matera

PESARO – L’Italservice batte la Came Dosson 4-2 al Pala Nino Pizza e chiude così un girone di ritorno perfetto: 13 successi in altrettante partite ed eguagliato il record della Roma RCB (stagione 2002-2003).

Spunti positivi che arrivano anche dalla buonissima prova di Jhons che ha giocato titolare tra i pali, da Taborda che è stato impiegato per tanti minuti e sta sempre più recuperando condizione e dal rientro di Canal che come al solito non si è tirato indietro.

Era una partita in cui anche la Came non aveva da chiedere nulla dal punto di vista della classifica e così ne è uscito un incontro divertente: gli ospiti passano subito in vantaggio con Dener, Cuzzolino pareggia i conti e Jefferson prima dell’intervallo firma il sorpasso (2-1).

Nella ripresa sono ancora i veneti ad aprire le danze e fanno 2-2 con Azzoni. Prima De Oliveira ed infine una sfortunata autorete di Schiochet regalano il 4-2 definitivo all’Italservice e altri 3 punti che fanno morale in vista dei playoff.

Sarà la Signor Prestito CMB Matera l’avversaria dei ragazzi di mister Fulvio Colini nei quarti di finale. Si parte sabato 8 maggio con gara1 al Pala Nino Pizza, ore 16 e diretta RaiSport. Gara2 in Basilicata mercoledì 12 ed eventuale spareggio ancora a Pesaro sabato 15.

Bravi ragazzi, non potevamo chiedervi di più in questa regular season. Ora però inizia una nuova stagione, cominciano quelle gare in cui sarà vietato fallire. Noi, come voi, abbiamo voglia di sognare. Tutti insieme!

TABELLINO ITALSERVICE PESARO-CAME DOSSON 4-2 (2-1 p.t.)
ITALSERVICE PESARO: Guennounna, Tonidandel, Fortini, Cuzzolino, De Oliveira, Antonioni, Ciappici, Salas, Canal, Taborda, Marcelinho, Jefferson, Miarelli, Vesprini. All. Colini

CAME DOSSON: Ditano, Azzoni, Dener, Bertoni, Espindola, De Pieri, Ugherani, Giuliato, Juan Fran, Grippi, Schiochet, Ronzani. All. Rocha

RETI: 0’24” p.t. Dener (C), 12’23” Cuzzolino (IP), 19’36” Jefferson (IP), 1’09” s.t. Azzoni (C), 8’43” De Oliveira (IP), 12’47” aut. Schiochet (IP)

ARBITRI: Morabito (Vercelli), Marino (Agropoli), Davì (Bologna) CRONO: Mazzone (Imola)

Italservice Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...