Il Comune ringrazia gli studenti del Santa Marta al lavoro per garantire 300 pasti ai volontari coinvolti nello screening

Dal 18 dicembre hanno servito 300 pasti al personale coinvolto nello screening Covid-19 di Pesaro, per questo Enzo Belloni, assessore con delega alla Protezione civile, ringrazia «gli studenti dell’istituto alberghiero Santa Marta che hanno rifocillato, servendo piatti caldi e gustosi, i volontari impegnati nello screening che si svolgerà fino a domani a Pesaro. Un plauso a tutti gli studenti della scuola, ai docenti e al dirigente scolastico che hanno dato, da subito, piena disponibilità e che hanno dimostrando il loro valore e la vicinanza della scuola alla comunità». 

Un’operazione «che siamo riusciti a mettere in campo grazie alla disponibilità e attenzione della Banca di Pesaro, che ha sostenuto i costi e che ha previsto una donazione all’istituto». 

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...