Pesaro al Meeting online delle Città Creative Unesco della Musica

Si conclude il 20 novembre a Frutillar in Cile, la tregiorni Unesco: il vice sindaco Vimini ha partecipato con rappresentanti del territorio portando il contributo della città ai tavoli di discussione internazionali

Si chiude oggi 20 novembre il Meeting delle Città Creative Unesco della Musica che si svolge in versione digitale da Frutillar in Cile. Pesaro è naturalmente presente ad un appuntamento – ancor più significativo nell’emergenza attuale – pensato per far incontrare e dialogare la comunità creativa internazionale, gli artisti e le imprese del settore. Più di 40 le destinazioni coinvolte tra dibattiti, momenti istituzionali, tavoli tematici, laboratori e fiere virtuali; un’occasione preziosa per analizzare il presente e far emergere modalità vincenti da mettere a sistema, obiettivo prezioso ancor più in un’epoca come questa che vede il mondo dello spettacolo dal vivo e dell’arte in seria difficoltà ma non per questo meno propositivo.

La nostra città è rappresentata dal vice sindaco e assessore alla Bellezza Daniele Vimini. Accanto a lui, a testimoniare una realtà culturale e creativa davvero ricca e articolata, diverse figure del territorio che hanno partecipato ai tavoli ‘tecnici’ portando il proprio contributo legato all’esperienza su Pesaro: Filippo Galeazzi Focal Point UCCN per l’amministrazione comunale, Emanuela Pianosi/Comune di Pesaro Welfare Community Manager, Carlotta Tringali/Amat Ufficio Progettazione Digitale, Silvano Straccini Presidente della Fondazione Centro Arti Visive Pescheria e Project Manager per la Cultura di Maggioli Group, Marcello Smarrelli storico dell’arte, curatore e consigliere artistico per il Comune di Pesaro, Margherita Finamore/Comune di Pesaro Project Manager per l’efficienza energetica ambientale degli edifici, Simone Capra/STARTT architetto e urban designer, Marco Maria Scriboni/Comune di Pesaro responsabile ufficio sviluppo e opportunità-fondi europei, Cristian Della Chiara/Rossini Opera Festival Responsabile relazioni istituzionali. Come professionisti della musica, presenti anche Marco Mencoboni/E lucevan le stelle e Bruno Maronna per l’Orchestra Sinfonica Rossini.

Il vice sindaco Vimini ha approfittato di questa vetrina internazionale per lanciare due news preziose: ‘mi fa piacere annunciare proprio ora, in questo momento complesso di spettacoli live sospesi, che il Comune sostiene la produzione del disco ‘Oceano Adriatico’, realizzato da Black Marmalade Records e Zamusica; un progetto nato sotto proprio sotto l’egida di Pesaro Città Creativa Unesco della Musica, che racconta la vivace scena indipendente pesarese degli ultimi 20 anni; useremo il disco – testimonianza dello fermento musicale ‘unico’ del nostro territorio – per omaggiare i vari focal point delle città della musica e diffondere così per il mondo i risultati di una creatività tutta ‘made in Pesaro’.

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...