Ricci: «Mostra del Cinema nel segno della sicurezza per continuare a rinascere con la cultura»

Presentata la 56esima edizione. Il sindaco: programma di grande qualità

PESARO –  «Siamo molto soddisfatti del lavoro che si sta facendo in questo momento di grande incertezza. Molti eventi previsti per l’estate sono stati rinviati, ma non abbiamo voluto rinunciare alla cultura. Cercando, nelle regole possibili, di avviare un percorso di rinascita. In poche settimane in città sono stati riorganizzati modelli di festival stabili da decenni. Sappiamo che è un anno di transizione, ma il programma della manifestazione resta di grande qualità, interesse e sperimentazione». Lo ha detto Matteo Ricci alla presentazione della 56esima Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, in programma a Pesaro dal 22 al 29 agosto. «Non possiamo abbassare la guardia, il virus è indebolito ma non sconfitto. Dovremo continuare a batterci ma anche a vivere. E per noi non c’è vita senza cultura. Che è anche lavoro e in questi mesi è stato uno dei settori più colpiti», ha osservato il sindaco. Sarà la musica a far alzare il sipario sulla manifestazione, con un grande concerto d’apertura per ricordare Mirko Bertuccioli,  cofondatore con Vittorio Ondedei dei Camillas e che quest’anno avrebbe dovuto essere tra gli organizzatori delle serate del Dopofestival. Il concerto intitolato «Luccichini dappertutto» vedrà alternarsi sul palco artisti come Calcutta, Maria Antonietta, Lo Stato Sociale, Pop X, The Bluebeaters, Colombre, Giacomo Laser e Gioacchino Turù, Auroro Borealo, Duo Bucolico. Corti, medi e lungometraggi si alterneranno  senza soluzione di continuità nella storica sala del Teatro Sperimentale. Tra gli appuntamenti l’evento speciale dedicato a Giuliano Montaldo per i suoi 90 anni, il Cinema in Piazza (con «The Blues Brothers» in versione 4K in collaborazione con Universal  Pictures International Italy a quarant’anni dalla sua uscita), il Cinema in Spiaggia e l’omaggio a Corso Salani. Presenti il direttore artistico Pedro Armocida, il direttore organizzativo Cristian Della Chiara, il consigliere regionale Andrea Biancani e il vicesindaco Daniele Vimini, alla sua prima uscita ufficiale da presidente della Fondazione Pesaro Nuovo Cinema. «La Mostra si svolgerà nel segno della sicurezza, con prenotazioni per l’ingresso agli spettacoli», hanno evidenziato gli organizzatori. Tra le novità di questa edizione c’è l’inaugurazione di una nuova sala dedicata al mondo dell’arte e della fotografia, denominata ‘Spazio Bianco’. Anche la sala del Cinema Astra svolgerà una nuova funzione e sarà il luogo dove ogni mattina si terranno incontri con i registi e gli ospiti del festival. Info: www.pesarofilmfest.it.

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...